"LA CORSA DI MIGUEL" PROGETTO SCUOLA 2018/2019

"LA SPORT MAESTRO DI ANTIRAZZISMO" Il Club Atletico Centrale/La Corsa di Miguel, società di atletica leggera iscritta al registro delle società sportive senza fini di lucro del Coni e affiliata alla Federazione Italiana di Atletica Leggera e all’Unione Italiana Sport per Tutti, organizza anche per la stagione scolastica 2018-2019 una serie d’iniziative in ricordo di Miguel Benancio Sanchez, maratoneta-poeta argentino desaparecido, scomparso nel 1978. Si tratta di un circuito di manifestazioni che precederanno e seguiranno il tradizionale appuntamento con la Corsa di Miguel, la gara-corsa-passeggiata in programma nel cuore della Roma sportiva, con arrivo allo stadio Olimpico. La proposta s’indirizza alle scuole di ogni ordine e grado ed è articolata su un percorso di attività all’interno degli istituti scolastici e una serie di gare e di manifestazioni sportive sulle piste di atletica di Roma e del Lazio.

In particolare, dal 20 novembre al 20 dicembre 2018, saranno organizzati – su richiesta delle scuole – degli incontri dal tema “Lo sport insegnante di storia e di lotta al razzismo”. Il 20 gennaio 2019 è invece in programma la tradizionale STRANTIRAZZISMO, la passeggiata per scuole e famiglie che partirà dal Ponte della Musica e arriverà allo stadio OLIMPICO subito dopo la Corsa di Miguel. Per tutti gli studenti delle scuole aderenti al progetto l’iscrizione sarà gratuita. La STRANTIRAZZISMO è dedicata alla memoria di Samia Yusuf Omar, la velocista somala che partecipò all’Olimpiade di Pechino prima di restare vittima di uno dei tanti incidenti dei barconi della morte nel Mar Mediterraneo.

Nei mesi di febbraio e marzo si svolgeranno invece IL MILLE DI MIGUEL e IL LUNGO DI JESSE E LUZ, dedicato al ricordo di Jesse Owens e di Luz Long, due saltatori che il razzismo hitleriano avrebbe voluto vedere nemici e che invece costruirono sulla pedana del salto in lungo una straordinaria rivalità sportiva e un’amicizia a prima vista. Le due prove, sui MILLE METRI e sulla pedana del lungo, saranno accompagnate dalle gare di staffetta 4 x 100 e da una competizione, in forma sperimentale, di Vortex, per poter allargare per la prima volta la partecipazione dei ragazzi a una prova di lancio.

I seminari 2018/2019 avranno i seguenti titoli:
  • Zatopek: un campionissimo in mezzo alla storia;
  • Liberi Nantes: la squadra mappamondo;
  • Moacir e il Brasile: quando la sconfitta diventa tragedia;
  • Leone Jacovacci: pugile nero e italiano;
  • E l’Olimpiade riavvicina le due Coree;
  • il tam tam del basket a Castelvolturno;
  • Tour of Ruanda le bici contro ogni guerra;
  • “Yema e Neka”: gli italiani d’Africa che corrono come il vento
  • una volta eravamo Fratelli. di Basket


Condividi:

Copyright © FLC CGIL FROSINONE | Design by Mediaclam